Archivi categoria: Rete Donne Berlino

Lisa Mazzi intervistata da Berlino Magazine

Serena Galiè  ha intervistato Lisa Mazzi, presidente di ReteDonne e.V., in occasione della presentazione del suo ultimo libro.

Lisa Mazzi vive a Berlino dopo aver insegnato molti anni all’Istituto di Linguistica Applicata dell’Università del Saarland, e qui presiede all’associazione Rete Donne Berlino, per la quale ha curato la mostra “Erfüllbare Träume? Italienerinnen in Berlin” al Museum Europäischer Kulturen (qui una rassegna fotografica che Berlino Magazine e ha dedicato alle fotografie di una delle artiste esposte, Giulia Filippi), ancora visibile fino al 28 Marzo 2016). La incontriamo in occasione della riedizione in lingua tedesca, aggiornata al 2015, della sua ricerca dal titolo “Donne Mobili”: storie di donne che dalla fine dell’800 ad oggi lasciano il loro paese, per ricerca o per fuga, e vengono a vivere in Germania.

Ecco il link all’intervista pubblicata il 30 Dicembre 2015 su Berlino Magazine 

Annunci

NUOVO DIRETTIVO RETEDONNE

Per tutte coloro che non hanno potuto partecipare all’assemblea generale – ecco i risultati delle elezioni del nuovo direttivo tenutesi lo scorso 29.11.2014 a Monaco di Baviera.

Sono state votate – tutte (!!) – all’unanimità:

Lisa Mazzi (Berlino) – Presidente
Eleonora Cucina (Amburgo) – Vicepresidente
Antonella Rossi (Francoforte) – Vicepresidente
Beatrice Virendi (Amburgo) – Tesoriera

Tania Tonelli (Berlino) – Protocollante e consigliera.
Rafaella Braconi (Amburgo) – Consigliera
Maurella Carbone (Francoforte) – Consigliera
Lucianna Filidoro (Monaco di Baviera) – Consigliera
Marisa Giuliani (Bruxelles) – Consigliera
Liana Novelli (Francoforte) – Consigliera
Paola Zuccarini (Monaco di Baviera) – Consigliera

La nostra presidente uscente Marina Mannarini ha preferito non ricandidarsi per garantire una giusta rotazione, noi la consideriamo però parte del direttivo ad honorem.
Cogliamo l’occasione per ringraziarla per l’ottimo lavoro svolto negli ultimi quattro anni.

Diamo un caloroso benvenuto alle new entries, Lucianna, Paola e Tania