14 Settembre: prossimo incontro ReteDonne Berlino…a base letteraria!

Lunedí 14 Settembre alle ore 18:30 negli spazi della Galerie Mario Mazzoli (Potsdamerstr. 132, 10783) si terrà il primo incontro mensile di ReteDonne Berlino della stagione 2015-2016! Non mancate!

La serata si aprirà con un ritratto e una lettura di alcuni brani di Lucia Tanganelli e Edda Biasia.

Lucia Tanganellli e Edda Biasia

Lucia Tanganelli è nata a Roma dove si è laureata in Storia dell’Arte all’Università “La Sapienza”, per poi specializzarsi nella stessa disciplina all’Università di Firenze. Da otto anni vive a Berlino. Attualmente sta svolgendo il dottorato in Storia dell’Arte per l’Università di Dresda sull’iconografia della Trinità a Firenze nel Rinascimento. A Roma ha collaborato alla realizzazione del catalogo della collezione permanente della Galleria Comunale di Arte Moderna e Contemporanea e ha svolto per circa 10 anni visite guidate presso le Scuderie del Quirinale e il Palazzo delle Esposizioni, nonché in alcuni siti archeologici. Scrive poesie dall’età di 35 anni. I suoi testi sono spesso immagini attraverso le quali elabora le proprie esperienze personali.

Edda Biasia é nata a Padova e da 25 anni vive a Berlino, dove lavora come guida (in città e in diversi musei), lavorando anche part-time come Assistant d’Education in un Liceo francese. Da anni, (tra numerosi impegni) si dedica alla scrittura, pubblicando in Italia alcuni racconti e poesie. E’ corrispondente da Berlino sul panorama letterario per la rivista italiana “Writers Magazine” (con la quale ha vinto il Premio Poesia nel 2007 per il componimento “Nuvola di Odio”), e ogni tanto intervista scrittori italiani. Ha pubblicato il racconto”Lucy, la gatta, e la parete bianca” nella raccolta intitolata “Femmine”, il racconto “Champagne”nell’antologia “Racconti erotici per un anno”,  e “Tra modernità e tradizione sull’Antologia “Racconti di Natale”(tutti editi dalla Delos Book). Attualmente sta scrivendo un romanzo e si augura di poter dedicare sempre più tempo alla scrittura.

I testi e le poesie che Lucia e Edda hanno selezionato per la serata sono la testimonianza di una realtà interiore che spesso nella quotidianità non trova una forma adeguata di espressione, e quindi lo scrivere diventa un modo per dare spazio a emozioni, sentimenti e pensieri. I testi vivono di metafore, che sono elaborazioni di esperienze sia gioiose che dolorose da comunicare a chi legge.

A seguire aggiorneremo il gruppo sugli sviluppi estivi di alcune questioni e concluderemo la serata in modo conviviale in un locale nelle vicinanze della Potsdamerstr. 🙂

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s